domenica 15 luglio 2012

Finalmente la felicità (2011)

" FINALMENTE LA FELICITA' " : Il film racconta la storia di un professore di musica di Lucca, che chiamato dalla trasmissione di Maria De Filippi, C'è posta per te, scopre che sua madre, scomparsa da poco, aveva adottato a distanza una bambina brasiliana. Quella bambina è adesso una splendida modella che vuole conoscere suo fratello.
Un film di Leonardo Pieraccioni. Con Leonardo Pieraccioni, Ariadna Romero, Rocco Papaleo, Andrea Buscemi, Thyago Alves,
Shel Shapiro, Michela Andreozzi, Maurizio Battista
Commedia, durata 93 min.- Italia 2011.- Medusa uscita venerdì 16 dicembre 2011

Cosa ne pensa MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/finalmentelafelicita/

La mia opinione:
Ennesima commedia romantico-sentimentale del Pieraccioni nazionale, con tutti i pregi e difetti propri del suo cinema.
Qualche risata riesce a strapparla ancora, ma la sensazione di già visto è fortissima. In una parola: RIPETITIVO!

Mosse Vincenti (2011)

" MOSSE VINCENTI " : Mike Flaherty, un avvocato con problemi economici, per arrotondare lo stipendio fa l'allenatore di wrestling per i ragazzi di un liceo. A complicare ulteriormente le cose, ci si mette un suo anziano cliente, di cui diventa il tutore per denaro, ed ancora il nipote del cliente che, scappato di casa, si rifugia dal nonno...
Un film di Tom McCarthy. Con Paul Giamatti, Amy Ryan, Bobby Cannavale, Jeffrey Tambor, Burt Young, Melanie Lynskey, Alex Shaffer, Margo Martindale, David Thompson, Mike Diliello, Nina Arianda, Marcia Haufrecht, Sharon Wilkins, Clare Foley, Penelope Kindred, Sophia Kindred, Tim Ransom, Nicholas Somers, Jacqueline Brogan, Marceline Hugot
Titolo originale Win Win. Commedia, durata 106 min.- USA 2011.- 20th Century Fox uscita venerdì 9 dicembre 2011

La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/winwin/

La mia opinione:
Altra grandissima prova del sempre più bravo Paul Giammatti per intensità e umanità che riesce a riversare nei suoi personaggi, figli della più normale delle quotidianità . Consigliato!

sabato 7 luglio 2012

Benvenuti a Cedar Rapids (2011)


" BENVENUTI A CEDAR RAPIDS ": L’agente assicurativo Tim Lippe, originario di una salubre cittadina del Wisconsin, si reca nella “grande città” di Cedar Rapids, nell’Iowa, per rappresentare la sua compagnia in un convegno regionale di assicuratori.
Tim sostituisce il collega Roger Lemke, morto per asfissia in un incidente causato da autoerotismo. Nella città conosce i suoi nuovi colleghi che lo aiuteranno a scoprire come il compianto Lemke avesse vinto il prestigioso premio ‘Two Diamonds Award’.
Un film di Miguel Arteta. Con Sigourney Weaver, John C. Reilly, Alia Shawkat, Ed Helms, Anne Heche.
Rob Corddry, Mike O’Malley, Stephen Root, Kurtwood Smith, Thomas Lennon, Michael Buie, Isiah Whitlock jr., Mike Birbiglia, Seth Morris, Michael Mili, Victor Pytko, Inga R. Wilson, Ian Minicuci, Chris DiAngelo
Titolo originale Cedar Rapids.          
Commedia, durata 86 min.- USA 2011.- 20th Century Fox uscita venerdì 1 luglio 2011.
La mia opinione:
Divertente e dissacrante commedia (presentata al Sundance Film Festival...e questo è già una garanzia di qualità!) sul mondo delle assicurazioni che ruota intorno alla figura (un pò stereotipata nel cinema americano) del semplice americano medio provinciale che improvvisamente si troverà catapultato al di fuori del suo microcosmo perfetto per essere messo di fronte alla dura realtà della vita vera tra amici vestiti da nemici e nemici vestiti da amici.
CONSIGLIATO

Sexlist (2011)

" SEX LIST ": La bella Ally Darling è quasi fuori tempo massimo con i suoi 19 flirt e ancora nessun fidanzato. Così, spinta dal dubbio di essersi persa qualcosa negli ultimi 10 anni, stila una lista degli EX e decide di ritrovarli tutti.
Magari fra loro si nascondeva davvero un principe azzurro e lei non se n’era mai accorta.
Così fra ritorni di fiamma, appuntamenti piccanti e delusioni colossali, Ally ripercorre tutte le sue storie passate. Ma forse l’amore della sua vita è già vicino a lei.


Un film di Mark Mylod. Con Anna Faris, Chris Evans, Ari Graynor, Blythe Danner, Ed Begley jr.
Oliver Jackson-Cohen, Heather Burns, Eliza Coupe, Kate Simses, Tika Sumpter, Joel McHale, Jacquelyn Doucette, Chris Pratt, Denise Vasi, Sondra James, Zachary Quinto, Jason Bowen, Danielle Perry, Tyler Peck, Mike Vogel, Martin Freeman, Andy Samberg



Titolo originale What's Your Number?
Commedia, durata 106 min.- USA 2011.- 20th Century Fox uscita venerdì 4 novembre 2011

La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/whatsyournumber/

La mia opinione:
Piacevole e leggera commedia sentimentale un pò sboccata ma mai volgare...più frizzante nella prima parte, mentre nella seconda perde in ritmo e freschezza!  :/
Ottime le frecciatine agli incalliti di Facebook e Twitter!
Consigliato per queste serate estive troppo troppo calde...

giovedì 14 giugno 2012

Sangue Facile (2009)

" SANGUE FACILE" : Non molto distante dalla Grande Muraglia cinese, l’avaro Wang gestisce un ristorante insieme alla moglie e a due dipendenti, lasciati spesso senza stipendio. Quando la donna, esasperata dalla crudeltà del marito, decide di comprare una pistola ed eliminarlo per vivere serenamente con l’amante, Wang scoprirà il tradimento e assolderà un poliziotto per far fuori la coppia.
Un film di Zhang Yimou. Con Honglei Sun, Dahong Ni, Ni Yan, Xiao Shen-Yang, Ye Cheng, Xiaojuan Wang, Benshan Zhao, Mao Mao   
Titolo originale San qiang pai an jing qi.
Drammatico, durata 95 min.- Cina 2009
L'opinione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2009/sanguefacile/


La mia opinione:
Enorme passo falso da parte del maestro ZHANG YIMOU ( "Lanterne Rosse"; "Hero" ; "La Foresta Dei Pugnali Volanti" ) che confeziona un noioso e soporifero remake di "Blood Simple" dei fratelli Coen.
SOLDI BUTTATI. SCONSIGLIATO! :-(

Amami se hai il coraggio (2003)

"AMAMAI SE HAI CORAGGIO": Sophie e Julien, da bambini, hanno iniziato un gioco che li ha accompagnati per tutta la loro vita: una scommessa continua per infrangere tutti i divieti, sfidare le autorità, ridere, farsi male, ma soprattutto un modo per evitare di dirsi la verità e nascondere dietro l'amicizia il loro amore...
Un film di Yann Samuell. Con Guillaume Canet, Marion Cotillard, Thibault Verhaeghe, Josephine Lebas Joly, Emmanuelle Grönvold, Gérard Watkins
Titolo originale Jeux d'enfants.         
Sentimentale, durata 93 min. - Francia 2003
La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=34979

La mia opinione:

Commedia sentimentale ricca di effetti digitali che in Francia (2003) fece incetta di premi e grandi incassi al botteghino lanciando quella che è ormai un'affermatissima star internazionale: MARION COTILLARD.
Non sarebbe male se non fosse per l'antipatia generata dai 2 personaggi principali e del loro gioco infinito...sono odiosi da bambini e insopportabili da grandi!
Certo, il loro background potrebbe giustificare il tutto: lui perde la madre ancora piccolino, lei è figlia di immigrati polacchi e per questo emarginata, ma a a tutto c'è un limite!
Comunque vale una pena dargli uno sguardo (la COTILLARD merita sempre!)...sempre se si riesce a trovarlo, visto che il dvd è andato da molto tempo fuori catalogo...

Un po' per caso, un po' per desiderio (2006)

"UN PO' PER CASO UN PO' PER DESIDERIO" : Nel rinomato quartiere di Avenue Montaigne a Parigi, nel giro di pochi giorni si intrecciano le storie ed i destini di diversi personaggi, dal famoso pianista, all'attrice affermata ma in cerca del ruolo della sua vita, al ricco collezionista in procinto di vendere tutto il suo patrimonio. Tutti questi e le persone che stanno intorno a loro hanno come ritrovo comune il Bar des Theatres, dove lavora Jessica, una ragazza arrivata dalla provincia in cerca di lavoro.
Un film di Danièle Thompson. Con Laura Morante, Cécile De France, Valérie Lemercier, Claude Brasseur, Albert Dupontel, Dani, Suzanne Flon, Sydney Pollack, Christopher Thompson, François Rollin, Guillaume Gallienne, Annelise Hesme, Françoise Lépine, Michel Vuillermoz, Daniel Benoin

Titolo originale Fauteuils d'orchestre.         
Commedia, durata 106 min.- Francia 2006. uscita venerdì 16 giugno 2006
La recensione di MyMovies:
http://www.mymovies.it/film/2006/unpopercasounpoperdesiderio/

La mia opinione:
Elegante e raffinata commedia sentimentale francese ambientata nella Parigi più esclusiva, dove arte, successo e lusso si intrecciano tra di loro come le storie dei diversi protagonisti...
CONSIGLIATO

venerdì 8 giugno 2012

L'arte di vincere (2011)

" MONEY BALL" : BILLY BEANE, ex promessa mai realizzata del baseball e ora general manager della squadra di baseball degli Oakland's Athletics, deve fare i conti con la dura realtà della sua squadra ovvero quella di essere un serbatoio a cui le società più ricche attingono per vincere il titolo. Stufo di questa situazione, cerca attarverso un complesso sistema computerizzato d'analisi statistica, elaborato da un neo-laureato in economia di YALE, il modo di trovare i giocatori migliori da mettere sotto contratto a prezzi bassi ma in grado di formare un collettivo vincente.
Un film di Bennett Miller. Con Brad Pitt, Jonah Hill, Robin Wright, Philip Seymour Hoffman, Chris Pratt, Kerris Dorsey, Kathryn Morris, Stephen Bishop, Ari Zagaris, Sergio Garcia, Olivia Dudley, Erich Hover

Titolo originale Moneyball.         
Drammatico, durata 126 min. - USA 2011.
Warner Bros Italia uscita venerdì 27 gennaio 2012

L'opinione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/moneyball/

La mia opinione:
Ottimo e intenso biopic e dramma sportivo incentrato sulla figura di Billy Beane e Peter Brand, rispettivamente general manager e neo-laureato in economia , che cercarono di cambiare le regole non scritte del baseball, specialmente rivoluzionando il modo di reclutare i giocatori e di costruire una squadra.
Notevole la prova di Brad Pitt.
CONSIGLIATISSIMO

The Big Empty (2003)

"THE BIG EMPTY " : John Person, un attore disoccupato e ormai ridotto alla fame, riceve dal suo vicino di casa, Neely, una strana proposta: dovrà consegnare ad un tizio, detto cowboy, una valigetta azzurra. Il compenso sarà di ventisettemila dollari in contanti e Person, stretto dalla necessità, accetta, anche se la destinazione è Baker, una località sperduta nel deserto californiano. A complicare le cose, Neely consegna al povero attore anche una pistola, perché possa difendere la valigetta in caso di pericolo...
Un film di Steve Anderson. Con Jon Favreau, Rachael Leigh Cook, Sean Bean, Daryl Hannah, Kelsey Grammer, Joey Lauren Adams, Adam Beach, Bud Cort, Jon Gries, Gary Farmer, Brent Briscoe, Melora Walters

Fantascienza, durata 94 min. - USA 2003
La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=49266

La mia opinione:
Curioso, ma alla fine poco riuscito, tentativo di fondere noir e fantascienza. Un vero peccato perchè il potenziale per un piccolo cult c'era.
Comunque uno sguardo lo merita!

martedì 29 maggio 2012

Men in Black 3 (2012)

Men in Black 3: Boris l'animale è un alieno brutto, sporco e cattivo. Rinchiuso in un carcere di massima sicurezza, ubicato addirittura sulla luna, riesce a fuggire e a scatenare il panico sulla Terra, a cui dichiara guerra. Ma il vero obiettivo del boglodito è uccidere l'agente K, che quarant'anni prima lo avevo sbattuto in prigione e privato di un braccio durante un conflitto armato. L'evasione di Boris risveglia vecchi fantasmi nel laconico e inespressivo agente K, a cui J prova a strappare, senza successo, confessioni e sorrisi. L'imminente attacco alla terra e la ‘dipartita' di K, persuadono J a viaggiare indietro nel tempo, alla ricerca di un passato da modificare perché il futuro sia migliore e K un uomo finalmente felice e socievole. Precipitato letteralmente nel luglio del 1969, J assisterà in missione il giovane agente K, scoprendo dietro i segreti dell'universo quelli del suo cuore...
Un film di Barry Sonnenfeld con Will Smith, Tommy Lee Jones, Josh Brolin, Jemaine Clement, Michael Stuhlbarg, Emma Thompson, Sharlto Copley, Alec Baldwin, Gemma Arterton, Betty White, Nicole Scherzinger, Bryan Basil, Lady GaGa, Tim Burton, Justin Bieber, Rip Torn.
Azione, durata 105 min
Sequel e insieme prequel della saga, il film cortocircuita passato (vintage) e presente per rifare il futuro.
La mia opinione:
L'idea di partenza...(prequel-sequel allo stesso tempo)...era interessante, anche se ottenuta sfruttando l'abusatissimo stratagemma del ritorno indietro per modificare il futuro.
Purtroppo una regia fiacca, una sceneggiatura approssimativa, a tratti banale, troppo quotata e demenziale (anche il "coplo di scena" finale è facilmente intuibile da due battute del film...basta stare un pò attenti durante la visione e fare 1+1!) e un cattivone (Boris L'Animale) tra i più ridicoli che la storia del cinema ricordi...(peccato, perchè la sua entrata in scena, forse la cosa migliore del film, faceva ben sperare!), fanno naufragare completamente la pellicola che si attesta sui livelli (bassi) del secondo episodio.
IN CONCLUSIONE, considerando i tempi di crisi economica, 8 Euro per un film del genere mi sembrano veramente buttati, meglio aspettare l'uscita in home-video e affittarlo per 2/3 Euro se proprio si ha voglia di vederlo...
NON COMPRERO' IL BLU-RAY...e questo la dice tutta... :-(

martedì 8 maggio 2012

Drive (2011)

"DRIVE": Un pilota di stunt cinematografici, che occasionalmente partecipa in qualche rapina ad alta velocità, si innamora della giovane vicina di casa che ha un figlio piccolo e un marito in carcere. Ma con l'uscita di prigione di quest'ultimo...
Un film di Nicolas Winding Refn, con Ryan Gosling, Carey Mulligan, Bryan Cranston, Albert Brooks, Ron Perlman...
Titolo originale Drive.  Azione. Durata 95 min.- USA 2011- 01 Distribution uscita venerdì 30 settembre 2011

La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/drive/

La mia opinione:
Ottima riproposizione e rilettura da parte del regista danese Nicolas Winding Refn (uno dei pochi registi contemporanei che imprime il proprio tocco ad ogni sua pellicola, così da renderne riconoscibile la paternità senza bisogno di leggere i titoli di testa o di coda), di un classico plot di molti film western, ovvero un antieroe cupo, solitario e senza nome, che come il vento arriva in una città buia e tempestosa, lasciandola solo dopo aver spazzato via tuoni, fulmini e nubi, così da permettere il ritorno del sole e della speranza.
Straordinaria la performance di Ryan Gosling che, con il suo aspetto rassicurante e da bravo ragazzo, rende ancora più forti gli improvvisi e brutali scoppi di violenza che caratterizzano il suo personaggio.
UN OSCURO PRINCIPE AZZURRO! :)
CONSIGLIATISSIMO!

Per chi fosse interessato ad un altro uso alternativo del martello: Oldboy (2003), http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=35069




I guardiani del destino (2011)

" I GUARDIANI DEL DESTINO": David Norris è candidato alla carica di senatore nello stato di New York. In vantaggio sul suo avversario, David punta tutta la sua campagna sulla freschezza dei suoi pochi anni e su uno spiccato talento oratorio. Ma una foto goliardica, pubblicata intempestivamente dalla stampa, compromette la sua vittoria, assicurandogli nondimeno la simpatia, la fiducia e il voto di Elise, una ballerina promettente incontrata per caso nel bagno degli uomini. Innamorati e perduti nel tempo di un bacio, David ed Elise si congedano per cercarsi e ritrovarsi lungo le strade e sugli autobus di New York. Il loro amore però non è previsto nel libro del Destino...

Un film di George Nolfi, con Matt Damon, Emily Blunt, Shohreh Aghdashloo, John Slattery, Terence Stamp.
Titolo originale The Adjustment Bureau. Thriller, durata 106 min.- USA  2011.- Universal Pictures uscita venerdì 17 giugno 2011.

La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/iguardianideldestino/

La mia opinione:
Particolare e interessante storia d'amore che, tra misticismo, religione e fantascienza, si interroga sul concetto di libero arbitrio.
Consigliato!

mercoledì 18 aprile 2012

‎"THE AVENGERS - I VENDICATORI" anteprima 3D

"THE AVENGERS - I VENDICATORI": Un film di Joss Whedon. Con Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson,Jeremy Renner, Tom Hiddleston, Stellan Skarsgård, Samuel L. Jackson, Clark Gregg, Amanda Righetti, Gwyneth Paltrow, Paul Bettany, Cobie Smulders, Lou Ferrigno, Jenny Agutter

Titolo originale The Avengers. Azione, durata 135 min. - USA 2012. - Walt Disney
uscita mercoledì 25 aprile 2012.


Le aspettative per questo cine-comic-kolossal erano davvero altissime (il timore di un mega ciofegone dopo i passi falsi di Thor e Ironman 2 era fortissimo) e crescevano sempre di più, man mano che si avvicinava la data di uscita del film...
e con grande sincerità posso dire che sono state rispettate se non anche superate!!! :D

ALLORA, la trama è buona (anche se il cattivo di turno, Loki, è un pò fiacco, visto che deve confrontarsi con una squadra di supereroi intera... un aiutino o una spalla carismatica non gli avrebbe fatto male),
gli effetti speciali sono qualcosa di meraviglioso,
si ride tanto (ottime e numerose battute sparate a raffica, così come le gag),
i momenti epici e memorabili non mancano (Thor vs Hulk, Ironman vs Captain America vs Thor, ecc),
scene d'azione fantastiche!
Insomma, un divertimento assoluto a 360° per tutta la famiglia...
CONSIGLIATISSIMO A CHIUNQUE dai più piccoli ai più grandi!

PER CHIUDERE SOLO 2 NOTE NEGATIVE:
1) VEDOVA NERA e OCCHIO DI FALCO sembrano due imbucati ad una festa esclusiva, SPIDERMAN e WOLVERINE sarebbero stati un'altra cosa, purtroppo i diritti di questi due vendicatori sono rispettivamente di SONY e della FOX, ma allora perchè non una comparsata di DON CHEADLE-WAR MACHINE visto in "IRONMAN 2"?
2) purtroppo IL FILM FINISCE, sarebbe dovuto durare all 'infinito!

PS: RIMANETE IN SALA ALMENO FINO ALLA FINE DEI PRIMI TITOLI DI CODA (quelli animati) perchè c'è una scena aggiuntiva che apre al secondo episodio mostrando il vero CATTIVONE !

venerdì 30 marzo 2012

The Martins (2001)

"The Martins ": Robert Martins è un disoccupato sognatore. La sua famiglia composta dalla moglie Angie, dal figlio Bob e da Katie, quattordicenne incinta è tutto il suo mondo. E spera di poterla rendere felice giocando a tutte le lotterie e concorsi a premi. Quando perde per l'ennesima volta, decide di rapire i vincitore e rubare il premio..
Un film di Tony Grounds. Con Kathy Burke, Lee Evans, Linda Bassett, Eric Byrne       .
Commedia, durata 100 min

L'opinione di MyMovies: http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=34097

La mia opinione:

Commedia inglese nerissima e amara, ma di una sconcertante umanità!
Si potrebbe definire come un mix tra " I SIMPSON" e "UN GIORNO DI ORDINARIA FOLLIA".
Veramente da recuperare (trovato da me sempre tra i banchi di PORTAPORTESE)!
Da segnalare una particina per l'ormai onnipresente (e bravissimo) MARK STRONG nei panni di un personaggio assai lontano da quelli che ultimamente interpreta.

Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma (2010)

"Detective Dee E Il Mistero Della Fiamma Fantasma" : Cina, 690 d.C. La reggente Wu si appresta ad essere incoronata imperatrice (prima donna nella storia cinese), ma i molti nemici e cospiratori giocano le loro ultime carte per impedirlo. Nel frattempo la costruzione di un gigantesco Buddha in onore della reggente viene rallentata da alcune morti misteriose per autocombustione; sul caso viene chiamato a indagare il detective ribelle Dee, già esiliato dalla stessa reggente.
Un film di Tsui Hark. Titolo originale Di renjie. Azione, durata 122 min.

La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2010/detectivedeeandthemysteryofthephantomflame/

La mia recensione:

CLAMOROSO RITORNO AI FASTI DI UN TEMPO per il grande (anche se ultimamente aveva perso la "retta via") Tsui Hark che, mescolando vari e differenti generi cinematografici, ci regala una straordinaria (per contenuti e stile) avventura che strizza l'occhio a "INDIANA JONES" e all'ultimo "SHERLOCK HOLMES", arricchita dal sempre bravo ANDY LAU perfettamente calato nei panni del protagonista e dal grande TONY LEUNG KA FAI.
Coreografie affidate al mitico SAMMO HUNG.
IMPERDIBILE!
BELLISSIMO L' INCIPIT in cui generali Romani (che parlano in LATINO!) si recano in visita alla futura imperatrice Cinese!

Deadly Cargo (2003)

"DEADLY CARGO": Cinque sub, la cui barca è affondata in seguito allo scoppio del motore, si ritrovano in mezzo all'Oceano in attesa dei soccorsi. Il tempo passa inesorabile e la paura aumenta. L'arrivo di una imbarcazione sembra il preludio all'immediata risoluzione della vicenda. I naufraghi raggiungono a nuoto la barca ma una brutta sorpresa li attende: assistono, non visti, ad un efferato omicidio. Adesso ciò che conta è salire a bordo e sopravvivere almeno fino al porto più vicino

 

Un film di Pau Freixas. Con Silke, Unax Ugalde, Adria Colaldo, Andrés Gertrùdix.
Titolo originale Cámara oscura.
Horror, durata 106 min.
La mia opinione:
Interessante thriller iberico, con venature horror, per scelte registiche (c'è una bellissima ripresa subacquea!) e di location (ottima l'idea di ambientare il 90% del film su una nave-mercantile).
Purtroppo dialoghi e recitazione sono a livello di "pornazzo amatoriale"...PECCATO!
Comunque consigliato agli amanti del genere ... vale la pena dargli uno sguardo!
N.B.: POSSIBILITA' DI TROVARLO SULLE BANCARELLE A POCHI SPICCI! :-)

Le donne del 6° piano (2011)

"LE DONNE DEL 6° PIANO": Parigi, anni ‘60. Jean-Louis Joubert (Fabrice Luchini), agente di cambio rigoroso e padre di famiglia “rigido”, scopre che un’allegra banda di domestiche spagnole vive al sesto piano del suo immobile borghese. Maria, la ragazza che lavora in casa sua, gli rivela un universo esuberante e variopinto, l’opposto del suo ambiente educato e austero.
Colpito da queste donne vivaci, si lascia andare e per la prima volta assapora con emozione i piaceri semplici della vita. Ma si può veramente cambiare vita ad una certa età?
La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/serviceentrance/

La mia recensione:
Dalla FRANCIA ecco arrivare un'altra ottima commedia romantica ed esistenziale che con delicatezza riesce a trattare argomenti spinosi come immigrazione, razzismo, rapporto datore di lavoro-dipendente, regimi dittatoriali (sullo sfondo c'è la SPAGNA DI FRANCO)...
Forse la parte più debole, artificiosa e forzata del film è proprio la storia d'amore, comunque rimane un piccolo gioiello da vedere assolutamente! CONSIGLIATISSIMO!

Innocenti Bugie (2010)

"INNOCENTI BUGIE": All'aeroporto di Wichita, Kansas, il misterioso Roy Miller si scontra con la bionda June Havens in attesa di prendere un aereo diretto a Boston. Sul volo, June resta estremamente colpita dalla fascinosa prestanza di Roy, finché non scopre che l'uomo ha ucciso tutti i passeggeri dell'aereo, compresi hostess, steward e piloti. Dopo un atterraggio di fortuna in mezzo a un campo di granturco, Roy comunica a June che i federali verranno presto a cercarla e che lei dovrà negare di averlo conosciuto. Da quel momento, June si trova coinvolta in un intrigo internazionale che coinvolge l'FBI e un ricco criminale spagnolo, tutti intenti a recuperare una nuova sorgente di energia perpetua: lo Zefiro.
L'opinione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2010/innocentibugie/

La mia opinione:

Action-comedy (genere che mai capirò, visto che comunque ogni buon action che meriti deve avere qualche venatura comica per stemperare e sdrammatizzare l'azione! Ma tutto il film così...NOOOOO) parodistica e citazionistica! Qualche momento simpatico c'è, ma "tutto il resto è NOIA" e in alcuni casi quasi TRISTEZZA (vedere per credere l' inseguimento con sparatoria su SMART ROADSTAR!). O.o
 Film da consigliare giusto alle fans scatenate di TOM CRUISE, visto che si mostra spesso a torso nudo! DIMENTICABILE! :(

Cappuccetto Rosso Sangue (2011)

"CAPPUCCETTO ROSSO SANGUE"
ALTERNATIVE (audio inglese con sub ita) e ORIGINAL CUT(audio italiano):
Valerie è inamorata del taglialegna Peter, ma sua madre ha già organizzato un matrimonio di interesse con il benestante Henry. Non volendo perdersi, Valerie e Peter hanno deciso di scappare via insieme ma all'improvviso la sorella maggiore di Valerie viene uccisa dal lupo mannaro che vaga per la foresta intorno alla cittadina. Da anni, infatti, la gente del posto mantiene una difficile alleanza con la bestia, offrendogli in pasto un sacrificio animale ad ogni luna piena. Ma sotto una grande luna rossa, il lupo mannaro ha deciso di fare un passo avanti e sacrificare una vita umana.

La mia recensione:

Rilettura in chiave pseudo horror della fiaba di "CAPPUCCETTO ROSSO".
L'idea di partenza sarebbe pure interessante, ma la messa in scena da parte della regista del pessimo "TWILIGHT" (che viene riciclato nel plot incentrato sul triangolo amoroso più stereotipato che mai tra la gnocca di turno - bel tenebroso - amico fidato e affidabile) è davvero deludente così come la prestazione dell'intero cast!
SICURAMENTE piacerà a tutti quelli cresciuti a pane e MTV, ai fan della saga di TWILIGHT e del romanticismo più scontato ...... PER TUTTI GLI ALTRI meglio astenersi!
Comunque migliore il finale (è l'unica differenza!) della versione cinematografica rispetto a quello alternativo, che sicuramente piacerà di più a chi è piaciuto il film!

Baciato dalla fortuna (2011)

"BACIATO DALLA FORTUNA": Gaetano, vigile urbano napoletano trapiantato al Nord, conduce un'esistenza travagliata e piena di debiti. La sua unica speranza è una sestina del superenalotto che gioca abitualmente.
L'opinione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/baciatodallafortuna/

La mia opinione:
Ennesima e dozzinale commedia italica su vizi e virtù degli italiani, in cui una particina non si nega mai al primo pseudo-famoso o attore che passa! Qualche risata la strappa, ma alla fine rimane un film tarscurabile. 

Confidenze troppo intime (2003)

"CONFIDENZE TROPPO INTIME": Anna sbaglia porta e si ritrova a raccontare i propri problemi sentimentali non a uno psichiatra ma a un consulente finanziario. Colpito e affascinato da Anna, l'uomo non osa rivelare la sua vera identità. Incontro dopo incontro tra i due si instaura uno strano e ambiguo rapporto, sempre piú coinvolgente e intrigante...
La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=34919

Cosa ne penso io:
Interessantissimo film francese,che con impostazione teatrale fonde la commedia romantica degli equivoci con il thriller pseudo-erotico...il risultato è eccezionale! Consigliatissimo!

The Raven (2012)

"THE RAVEN": Nel 1849 Edgar Allan Poe vive a Baltimora in pessime condizioni economiche, elemosinando bevute nelle locande e qualche angolo nei giornali locali per pubblicare le sue poesie. Unica luce della sua esistenza è Emily, la giovane e ricca figlia di un militare in pensione, che lo scrittore è intenzionato a sposare contro il fermo volere del padre. Una notte, la polizia ritrova il cadavere di due donne, una madre e una figlia, in un appartamento chiuso dall'interno senza possibili vie di fuga. L'ispettore Emmett Fields riconosce nella scena dell'omicidio gli stessi dettagli narrati da Poe nel racconto I delitti della Rue Morgue e decide di coinvolgerlo nelle indagini. Lo scrittore diviene così suo malgrado l'unica persona in grado di interpretare gli indizi lasciati sul luogo dall'estimatore assassino.
Link alla recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2012/theraven/

La mia opinione:
Thriller letteral-storico che narra, romanzando, gli ultimi e misteriosi giorni di vita del poeta americano EDGAR ALLAN POE...
 Il risultato non è affatto male, merito di una sceneggiatura che riesce a tenere desta l'attenzione fino alla fine e della prova del cast. Purtroppo non convince l'attore principale: JOHN CUSACK, che ha costruito principalmente la sua carriera su personaggi solari, comici e romantici, risulta poco credibile nei panni del poeta maledetto per eccellenza!
Comunque consigliato!

mercoledì 29 febbraio 2012

Un poliziotto da happy hour (2011)

"THE GUARD" UN POLIZIOTTO DA HAPPY HOUR: il "particolarissimo" sergente Gerry Boyle,ufficiale di polizia in una tranquillissima cittadina della costa ovest d'Irlanda, s trova improvvisamente a dover sgominare una pericolosa banda di trafficanti di cocaina disposta a tutto per realizzare i loro truci traffici. Verrà affiancato dalll'agente del FBI Wendell Everett.
La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/theguard/

La mia opinione:
Ennesimo caso (che brutto vizio che hanno i distributori italiani!) in cui il titolo italiano banalizza e mortifica un film interessante facendolo passare per una dozzinale commedia trash, mentre ci si trova di fronte ad una riuscita e intelligente "black comedy" dal ricco cast e farcita di humor tipicamente britannico!
UN APPLAUSO PER IL FILM e UN VELO PIETOSO PER GLI ESPERTI DI MARKETING ITALIANI!
Consigliato :)

Una sposa in affitto (2011)

UNA SPOSA IN AFFITTO: Lara, famosa star internazionale del cinema sta per sposare uno scrittore inglese. Per evitare le eccessive attenzioni dei paparazzi, la coppia decide di celebrare le nozze su una remota isola scozzese. Lara ha una brillante idea: reclutare una ragazza del luogo che finga di essere la sposa per fare da esca e tenere a bada la stampa. Tutto si complica quando il suo futuro marito perde la testa per la finta sposa...


La recensione di MyMovies: http://www.mymovies.it/film/2011/thedecoybride/

La mia opinione:
Commedia romantica fiacchetta che trova il suo pregio principale nel bellissimo e affascinante paesaggio delle EBRIDI in cui è ambientata! "Vedibile" ma non imperdibile... :/

The Warrior's Way (2010)

The Warrior's Way (Blu Ray) : Uno spietato assassino e maestro spadaccino ha giurato a se stesso di abbandonare la spada e il suo clan per iniziare una nuova vita nel VECCHIO WEST con la neonata che avrebbe dovuto uccidere perchè ultima discendente del clan avversario. Ma il passato e il presente lo perseguiteranno a tal punto da costringerlo ad uccidere ancora.


La mia opinione:
SAMURAI e COWBOY, mancano solo gli ANTICHI ROMANI e sarebbe stato il MIO FILM PERFETTO! Comunque si tratta di un buonissimo film d'azione dove trama, dialoghi e psicologia dei personaggi sono sacrificati sull'altare dell'estetica della pura azione, enfatizzata da ottime coreografie e da pregevoli virtuosismi registici capaci di regalare emozionanti e suggestive inquadrature!
CONSIGLIATISSIMO in particolare nella sua versione BLU-RAY!
CONSIGLIATO (e migliore) anche Ninja Assassin (2009) http://www.mymovies.it/film/2009/ninjaassassin

Cowboys & Aliens (2011)

Cowboys & Aliens (Blu Ray + Dvd + Digital Copy) : 1873. Arizona. Uno straniero senza passato si imbatte nella remota città di Absolution, nel bel mezzo del deserto. Unico accenno alla sua storia è una misteriosa sorta di manetta intorno a un polso. L'uomo scopre in fretta che la gente di Absolution non è propensa a dare il benvenuto agli stranieri; e che nessuno fa una mossa per le strade della città, a meno che l'ordine non arrivi da parte del colonnello Dolarhyde. La città vive sotto il suo pugno di ferro, nella paura. Ma Absolution sta per sperimentare un terrore ben peggiore quando la desolata città viene attaccata dai predoni dal cielo.



La mia opinione: L'ho apprezzato ancora di più dopo la seconda visione casalinga arricchita da circa 18 minuti in più rispetto alla versione cinematografica (da 118 minuti si è passati a 135!). CONSIGLIATO! :)

venerdì 24 febbraio 2012

Per sfortuna che ci sei (2010)

"PER SFORTUNA CHE CI SEI": Julien Monnier ha un problema serio: sarà anche un brillante consulente coniugale, ma non riesce a tenersi una donna per più di due settimane! La ragione è che da sempre porta sfortuna a tutte le donne che si mettono con lui. Quando finalmente ha accettato di rimanere single per tutta la vita, incontra la bellissima Joanna e si innamora di lei, con conseguenze disastrose per la ragazza...!



Deliziosa commedia romantica franco-belga. CONSIGLIATA!

martedì 24 gennaio 2012

Priest (2011)

Priest (Blu Ray 3D) : Sullo sfondo di uno scenario post-apocalittico, in cui umani e vampiri si danno battaglia da secoli, un prete guerriero che vive nei meandri oscuri di una città distopica e blindata, governata dalla Chiesa, decide di andare alla ricerca di sua nipote, rapita da un gruppo di vampiri assassini. L'ostinata caccia costringerà il prete a rompere un giuramento di non belligeranza fatto dopo l'ultima guerra cui aveva preso parte, ma nella sua avventura troverà il conforto e il sostegno dei suoi compagni di traversie: il fidanzato della ragazza rapita e una valorosa sacerdotessa-guerriera.

La mia opinione:
Film tratto da un fumetto sudcoreano che mischia insieme diversi generi cinematografici: horror, fantascienza, western americano, spaghetti western, azione e post-apocalittico...e cita vari film famosi (MAD MAX-INTERCEPTOR, ALIEN, IO SONO LEGGENDA, BLADE RUNNER, C'ERA UNA VOLTA IL WEST).
Il risultato purtroppo NON E' CERTO ECCELSO, ma a differenza di altri "scempi" visti di recente (LEGION, THE BOOK OF ELI ecc), questo film ha il grande pregio, almeno ai miei occhi, di risultare molto SIMPATICO! Caratterisica che ne rende gradevole la visione!
IN CONCLUSIONE, secondo me si tratta di un'occasione persa, perchè con un pò di lavoro in più sulla sceneggiatura, ci si sarebbe potuto trovare di fronte ad un piccolo cult! :-)

Just Friends - Solo amici (2005)

JUST FRIENDS - SOLO AMICI  Chris Brander un adolescente decisamente sovrappeso è da sempre il 'migliore amico' della bella Jamie Palamino che non è nemmeno sfiorata dall'idea che lui possa essersene innamorato. Umiliato pubblicamente da coetanei spacconi nel corso di una festa, Chris prende una decisione definitiva: lasciare la città. Lo ritroveremo dieci anni dopo. Chris è diventato un bel ragazzo che frequenta il jet set artistico di Los Angeles e che si diverte a prendere e gettare via le ragazze. Costretto da un produttore a viaggiare con una cantante dalla sensualità tanto prorompente quanto volgare, Chris si trova coinvolto in una sosta forzata proprio dalle parti di casa sua. Ritroverà sua madre, il fratello minore col quale è sempre stato in conflitto e... Jamie.

La mia opinione:
Divertente commedia sentimentale dai toni grotteschi, a tratti grossolani, con situazioni imbarazzanti e qualche buona battuta ("Non meriti di avere il pene!"...vederla la scena per capire bene, così rende poco!), retta dal triangolo Reynolds (sempre più bravo, bono, simpatico..."Lantena verde", Ricatto d'amore" e il meraviglioso "Certamente forse"), Smart (dolcissima con quel maglione a collo alto... "Crank 1 & 2"), Faris (scatenatissima e sboccatissima..."Scary movie").
CONSIGLIATO PER UNA SERATA IN ALLEGRIA! :-)

Il diario di Jack (2006)

Il Diario Di Jack : Jack Giamorro, agente di sceneggiatori di successo, sente che c'è qualcosa che non va nella sua vita sentimentale e lavorativa. Si iscrive allora a un corso che insegna come fare per scaricare le tensioni in un diario personale. Questo gli sarà solo parzialmente d'aiuto perché il suddetto diario gli verrà rubato da una giornalista pronta a tutto...

La mia opinione: Interessante film introspettivo tra il comico e il drammatico...
Ottima l'idea del diario segreto (forse non sfruttata in tutte le sue potenzialità), caratteristica tipicamente femminile qui invece fatta propria dal protagonista maschile.
Per chi fosse interessato il film è spesso trasmesso su RAI 4!

mercoledì 11 gennaio 2012

Quella notte inventarono lo spogliarello (1968)

"Quella Notte Inventarono Lo Spogliarello":
La giovane Rachele Schpitendavel, figlia di un uomo di rigidi costumi, sognando di diventare ballerina, lascia la provincia per New York, dove comincia a frequentare, tra le quinte, il varietà di Billy Minski, nel quale si esibiscono due comici, il timido Chick e lo sfrontato Raymond Paine. Billy si trova nei guai, poiché Fowler, un funzionario della Lega per la repressione del vizio, cerca di fargli chiudere il teatro.



La mia opinione: Divertente, pazzo e allegro film che ci porta per 24 ore nel colorato, vivace, sfrenato mondo del teatro di varietà americano degli anni '20, per raccontarci la nascita (involontaria?) del burlesque-spogliarello!
Da quel momento il mondo non fu più le stesso! CONSIGLIATO!

Il giuoco del pigiama (1957)

IL GIUOCO DEL PIGIAMA : Sid Sorokin è un giovane intraprendente e molto sicuro di sé. Quando viene promosso e nominato direttore della fabbrica di pigiami del magnate Hasler, trova un'atmosfera piuttosto tesa. Gli operai sono in fermento perché hanno chiesto ripetutamente un aumento di salario che il proprietario continua a rifiutare. Sid una mattina rimprovera duramente un meccanico e la commissione sindacale interna decide di protestare e manda la giovane operaia Babe Williams a trattare con lui. Sid si innamora immediatamente di Babe e cerca in ogni modo di trovare un compromesso con lei.

La mia recensione: Lotta di classe, sindacato, rivendicazioni sociali e contrattuali (7,5 cents all'ora)...il tutto in versione di commedia musicale con ottimi numeri tra i quali spicca un bel duetto tra DORIS DAY (operaia e capo commissione interna) e JOHN RAITT (novello dirigente industriale) uniti dall'amore, ma divisi dalle rispettive ideologie! DA VEDERE!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...